Tag

,

balla-velocita
Io disturbo l’assurdo
con la mia lingua cremisi
e do al tatto il tiepido
delle mani
risoluto nelle linee
che dimostrano centenni.
La velocità sfida l’albero
e il motore, l’invenzione
è l’allegro ritorno.

13 maggio 2005

Annunci