Tag

, , , , ,

Mi capita, delle volte, di proporre alle amministrazioni comunali locali eventi legati alla poesia: reading, presentazioni, dibattiti. La risposta è sempre tra lo schifito e l’offensivo. Nei miei confronti ovviamente.

Per fortuna ci sono ancora dei sindaci e degli assessori che credono nella cultura e che con pacata disillusione ritengono altrettanto possibile proporre delle serate – specie in estate – in cui si possa parlare di cultura e di libri.

E’ quanto è accaduto a Montecarotto, ridente cittadina della vallesina, dove il sindaco Mirco Brega, il vice Gianluca Chiodi e Cristina Marri, hanno pensato bene di organizzare un evento prezioso: “Quattro venerdì in cerca d’autore“.

A me e alla mia poesia è stato riservato il terzo venerdì in programma. Ne è venuta fuori una chiacchierata sulla poesia, sulla mia e sul fare poesia oggi, sulla vita, i viaggi, la scuola, sui valori. Due ore di appassionate ed intense parole, nella piazzetta del teatro – meravigliosa! – seduti ai tavolini di un caffé.

Colgo quindi l’occasione per ringraziare il Comune di Montecarotto e tutti quanti si siano dati da fare per organizzare la rassegna. Linko da facebook una serie di foto scattate da Lucia Basili durante la serata, spero che siano visibili a tutti.

Annunci