E l’acqua della risacca

si ferma a centimetri dagli alluci

a centimetri dagli abiti

e il sole della terrazza

si incolla negli omeri

nudi, nei gomiti, negli occhi.

Non vediamo che bianco di schiuma

il bianco della muta

geniale. Arrivederci. Saluti.

 

Annunci